© 2019 by A.P.S. Altrosociale. Proudly created with Wix.com

Contattaci   /   info.tiascolto@gmail.com  /  

  • Centro psicologia ed educazione
logo viastazione17.jpg

Team

PROGETTO

 

Il progetto “Centro TiAscolto” prevede l’attivazione di un servizio di psicologia destinato ad alunni, genitori ed insegnanti ed è realizzato dalla Cooperativa sociale Service Coop insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno per rispondere alle esigenze dell’area territoriale della Vallata del Tronto nel settore de “La Scuola e i giovani”.

SCHEDA PROGETTO

Proponente

Cooperativa Sociale Service Coop scarl

Via Alcide De Gasperi 75 - Spinetoli AP

 

Legale Rappresentante

Dott.ssa Tiziana Del Giovane            amministrazione@servicecoop.it

 

Referente del progetto

Dott. Cesare Rapagnani                   c.rapagnani@viastazione17.it

 

Titolo del progetto

Centro TiAscolto

 

Ambito territoriale di realizzazione

Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida, Spinetoli

Durata

Fino al 31-12-2020

Destinatari diretti

- Minori – Famiglie - Insegnanti

 

Obiettivi e Azioni di progetto

Obiettivo 1) Sostenere la costruzione della personalità degli studenti e lo sviluppo delle “competenze di vita”, agendo nel contesto scolastico e sul sistema di relazioni tra i diversi membri coinvolti.

Azioni: Presenza di uno sportello di ascolto psicologico all’interno della scuola per interventi individuali e in classe.

Obiettivo 2) Indagare il benessere percepito degli alunni rispetto alla loro esperienza scolastica.

Azioni: Realizzazione di una ricerca esplorativa mediante questionario

Obiettivo 3) Favorire la realizzazione di una “comunità educante” nel contesto locale, attraverso lo sviluppo di relazioni positive e costruttive tra i diversi soggetti in gioco, anche con l’ausilio del web

Azioni: Spazi di incontro (peer education alunni, genitori, insegnanti). Percorsi formativi per genitori ed insegnanti. Portale web.  Spettacoli teatrali realizzati da persone con disabilità intellettive.

Obiettivo 4) Sperimentare un laboratorio interculturale, attraverso l’uso della musica

Azioni: Attivazione di uno spazio aggregativo in forma di laboratorio musicale/corale interculturale

 

Personale sul campo

5 psicologi 1 musicista (oltre supporto project management, ricerca, valutazione…)

Valutazione

Gruppo di pilotaggio di cui fanno parte i referenti dei soggetti pubblici e privati coinvolti attivamente nel progetto e una rappresentanza dei genitori.

Responsabile della valutazione esterno (FIDEAS SRL- Offida)

Costi

La progettualità è resa possibile grazie al particolare sostegno messo in campo dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno che investe in iniziative innovative e di sperimentazione di nuovi modelli di rete con ricaduta sul territorio.

Attività di progetto

PSICOLOGO A SCUOLA



Uno spazio dedicato a promuovere il benessere scolastico ed individuale.

Ogni settimana insieme alla scuola, per rispondere alle esigenze di studenti, insegnanti, operatori e genitori.

RICERCA



Aumentare il benessere scolastico partendo dall'esperienza degli studenti: quali azioni per migliorare la qualità dell'apprendimento e della vita dei ragazzi?

AGGREGAZIONE



Promuovere nuovi contesti sociali al di fuori della scuola. Unire famiglie e studenti attraverso laboratori, azioni di cooperazione e nuove modalità di "stare insieme" 

COMUNITA'



Iniziative rivolte a famiglie, insegnanti ed al territorio: seminari, contenuti web e discussioni per informarsi, approfondire e confrontarsi su argomenti collegati all'educazione, la scuola, il rapporto con i figli e benessere.